Ari Padova

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

ARI Padova & Friederichafen 2009

E-mail Stampa PDF
( 4 Voti )

Anche quest’anno un folto gruppo di Soci ARI Padova ha visitato l’Esposizione a Friederichafen, la più importante esposizione d’Europa sul tema radiocomunicazioni amatoriali.
L’esposizione si è tenuta presso i padiglioni della Fiera vicinissimo all’aeroporto di questa bellissima cittadina Tedesca che è giusto al confine con l’Austria e la Svizzera. La fiera è proprio a fianco della Fabbrica degli Zeppelin NT con un dirigibile pronto al decollo.





folto gruppo di Soci, ARI PD, 12 per esattezza è stata guidata dal nostro intrepido presidente che per il terzo anno consecutivo è riuscito ad organizzare un evento quanto importante, quanto piacevole. Il viaggio è stato fatto in macchina (due macchine ed un camper preso a nolo da 6 soci). Siamo partiti da Padova alle ore 6,00 e siamo arrivati alla Fiera alle 12,30. Ottima la colazione di lavoro all’interno della fiera con le specialità locali e poi ci siamo dati alla caccia di novità e di occasioni. Nei 4 mega padiglioni di usati e surpluss credetemi vi era proprio di tutto con qualche occasione. Personalmente ho acquistato su commissione un Vecchio Grundig Satellitare 2000 in ottime condizioni + un R 2000 della Kenwwod . Nella destra vi era un mega salone del nuovo con stands ufficiali di molte case come ICOM, YAESU con gentilissimi ragazzi ad occhi a mandola. Ottime offerte di apparati nuovissimi, ma per gli accessori prezzi pieni. Gli espositori italiani erano sanza alcun dubbio più contenuti nei prezzi ed offrivano molto materiale interessante. La sera la cena è stata fatta in albergo a Teddnang, con l’amico Peter e sua moglie che è sempre stato disponibile ed utilissimo per l’aspetto logistico. Abbiamo completato la serata con un gelatone in una gelateria Italiana. La mattina la colazione in albergo è ottima ed abbondante; l’unico neo è stato il bollente caffe tedesco ben lontano dal nostro espresso.



Siamo ritornati in Fiera alle 9,30 nuova full immersion nei mercatini e negli stend, colazione di lavoro con patatine e salsicce, birra a volontà, acqua agli autisti. Il viaggio di ritorno si è svolto senza incidenti ed eravamo a Padova prima delle 19,00. Due giornate bellissime, ricche di emozioni, tempo adatto al viaggio, splenditi gli autisti a cui dobbiamo un vivo ringraziamento. Concludo ringraziando, il nostro Presidente ed il nostro Vice presidente per l’attenta e sapiente disponibilità.




 

73 de IK3YKX

Lorenzo



Ultimo aggiornamento Lunedì 06 Luglio 2009 11:03